Social commerce: come i social media aiutano le vendite del tuo ecommerce

TITANKA! TITANKA!   |   10 novembre 2016

I Social Media sono canali fondamentali attraverso i quali le aziende possono aumentare le vendite dei propri eCommerce.
Il vantaggio principale nell’utilizzo di queste piattaforme è l’ascolto: i brand possono ascoltare direttamente i feedback delle persone e dei clienti, aggiustando quindi le strategie di marketing e aumentando di conseguenza l’esperienza degli utenti all’interno dei propri eCommerce.

I Social Media, essendo piattaforme sociali, si basano sulle interazioni tra persone, quindi creare discussione e partecipazione attraverso i prodotti del proprio eCommerce ti permette di incrementare il livello di “intimità”, che porterà poi alla fidelizzazione del cliente.

Altro punto di forza di questi canali è la naturale portata alla viralità: con immagini, video e una comunicazione “non convenzionale” puoi coinvolgere il tuo pubblico ma anche raggiungere chi non ti conosce a costi contenuti.
Un altro aspetto da non dimenticare è il passaparola. I Social Media sono reti di persone, in cui gli utenti si scambiano feedback e recensioni quindi se coccoli i tuoi clienti offrendo, oltre a prodotti o servizi di qualità, anche assistenza a 360 gradi puoi stare sicuro che parleranno bene di te ad altre persone e lasceranno recensioni positive sulla tua pagina.

Non dimentichiamo che tutte queste azioni hanno un beneficio diretto e indiretto sul posizionamento dei motori di ricerca. Ultimo aspetto, ma non meno importante, devi sapere che parlando di azioni online tutto è misurabile ed è fondamentale la misurazione delle KPI (Key Performance Indicator) per ottenere il ROI (ritorno sull’investimento): con questi controlli potrai verificare l’efficacia della tua strategia di marketing.

social-commerce-strategy

Le piattaforme

I canali più utilizzati per il Social Commerce sono: Facebook, Instagram, Pinterest e Twitter.

Facebook è la piattaforma più avanzata per il Social Commerce. Questo perché è il Social con il bacino di utenti più grande al mondo (oltre 1,7 miliardi di utenti attivi) ma anche perché ha introdotto specifiche funzioni di eCommerce come la funzione “vetrina”, che permette di caricare i propri prodotti direttamente sulla pagina Facebook e anche in assenza di un sito internet è possibile completare l’acquisto del prodotto direttamente su Facebook, quindi senza uscire dalla piattaforma.

Anche Pinterest ha introdotto il bottone “buy it” (negli USA), che permette appunto di acquistare il prodotto all’interno della piattaforma; allo stesso modo stanno facendo anche Instagram e Twitter.

pin-buy-it-button

I Social Media stanno aumentando sempre di più il traffico portato sugli eCommerce, con la conseguenza di generare un aumento significativo delle vendite. Questo vuol dire prestare sempre più attenzione alle strategie di marketing che comprendano i canali Social, che diventano sempre più strategici per chi vuol fare eCommerce.

E-Commerce Trend

Secondo una ricerca della Commissione europea (che puoi scaricare qui), la media di popolazione europea, fra i 16 e i 74 anni, che usa Internet per fare acquisti è del 53%, mentre nel 2007 era solo il 30%, con un picco dell’80% in Paesi come la Gran Bretagna.
Questi dati sono molto interessanti se si considera un’altra ricerca, quella di BI Intelligence che dimostra che il 62% di utenti decide di acquistare un prodotto dopo aver letto su Facebook i commenti degli amici. Con questo è facile intuire che buone recensioni possono aumentare significativamente il tasso di conversione di un eCommerce.

Che cosa fare?
In una corretta strategia di Social Commerce, questi punti sono fondamentali:

  • Riprova sociale
    Quante volte hai acquistato un prodotto che non conoscevi, senza verificare le recensioni? Forse pochissime volte.
    Incoraggiare i tuoi clienti a lasciare recensioni sui canali social è un ottimo modo per costruire quel livello di fiducia che servirà per i tuoi nuovi clienti.
  • Costruisci la tua notorietà
    Costruire un brand noto e solido non è semplice ma questo darebbe al tuo business dei vantaggi. Produrre contenuti di qualità, offrire un servizio eccellente e lavorare con influencer e blogger del tuo settore, può darti quell’aura di affidabilità di cui hai assolutamente bisogno per vendere di più.
  • Fornisci un servizio clienti davvero efficace
    Un servizio tramite email e Live Chat come servizio clienti, direttamente sul tuo sito, è fondamentale, ma è altrettanto fondamentale offrire la stessa attenzione alle tue pagine Social. È molto importante rispondere a tutte le domande degli utenti, sia che si tratti di domande buone che cattive.
  • Scarsità
    Le persone sono più propense ad acquistare quando i prodotti, che vorrebbero acquistare sono scarsi e stanno per finire ma anche se sono a tempo limitato o esclusivo.
    Questo perché l’essere umano, per natura, è avverso alla perdita. Se saprai sfruttare nel giusto modo questa tecnica, potrai aumentare le vendite.

Conclusioni

Se hai un eCommerce è fondamentale coinvolgere e fidelizzare i tuoi clienti attraverso i Social Media. È altresì importante essere coerenti nella comunicazione sia scritta che visuale. Non lasciare separati i tuoi profili sociali dal tuo sito! Serve una contaminazione costante. Le persone dovrebbero essere libere di “surfare” dalla tua pagina su Facebook al sito internet e viceversa, senza limitazioni.
Sui Social Media puoi utilizzare la tecnica dello storytelling, per parlare in modo più approfondito dei tuoi prodotti o per coinvolgere le persone trascinandole nel “dietro le quinte” della tua azienda.
Quindi strategie e creatività devono unirsi, per coinvolgere le persone.
E tu hai già provato a implementare una strategia di Social Commerce? Se ancora non lo hai fatto contattaci, sapremo aiutarti!

Richiedi informazioni

* Nome:
* E-mail:
Telefono:
Messaggio:
TITANKA!

Posted by TITANKA!


Potrebbero interessarti anche: