Fai la mossa giusta! 5 consigli per promuovere la tua struttura ricettiva su Google Ads

Francesco Ghiotti Francesco Ghiotti   |   30 novembre 2020

Vorresti promuovere la tua attività su Google ma non sai da dove cominciare?

Hai già fatto campagne in passato, ne sei rimasto “scottato” e ora vuoi essere sicuro di non sbagliare più nulla?

Bene, ci sono almeno 5 cose che ogni professionista serio dovrebbe dirti prima di iniziare a pubblicare i tuoi annunci.

 

È essenziale disporre di un account Analytics settato correttamente, collegato a Google Ads e con il tracciamento del Booking Engine e degli obiettivi.

Solo se sei in possesso di tutti questi dati ti sarà possibile prendere decisioni consapevoli e razionali, orientate alla piena occupazione della tua struttura e alla crescita del fatturato anno su anno.

In questo modo potrai valutare quale canale sta rendendo maggiormente, quale sta performando sotto la media e quindi se necessario ridistribuire i tuoi investimenti futuri.

Tutto questo, se gli obiettivi del tuo sito non sono tracciati o sono tracciati in maniera errata, non sarai in grado di analizzarlo e quindi stabilire quanto, in termini di Euro, stanno portando le tue campagne di conseguenza non avrai i mezzi per prendere decisioni corrette e mirate.

❗Attenzione, questo non significa che le campagne non stanno funzionando, ma se ricadi in questa situazione stai rinunciando a dati utili, in primis, a te stesso e alla tua attività imprenditoriale.

 

Crea delle offerte e pubblicale sul tuo sito! Banale? Niente affatto!

Desideri promuovere un periodo particolare, hai in mente un’allettante offerta per famiglie o un romantico pacchetto weekend per coppie? Ottimo!

Riassumi i punti chiave della tua proposta commerciale, elenca tutti i plus e i servizi su misura per i tuoi ospiti e dai vita a un’offerta strepitosa.

In questo modo invoglierai i tuoi ospiti a soggiornare nel tuo Hotel in periodi specifici senza correre il rischio che, trovandosi di fronte una pagina vuota, possano abbandonare il tuo sito e, per aggiungere il danno alla beffa, rivolgersi a qualche tuo concorrente.

 

Concentrati sui dati che contano. Come avrai capito dal primo punto di questa lista, chi scrive è un patito dei dati ma, proprio perché qui amiamo ragionare su metriche e grafici ben definiti e chiari, posso dirti con certezza che avere a disposizione tanti dati sì, è un’ottima cosa, ma concentrarsi solo su quelli che contano è ancora meglio.

Lascia a noi CTR, posizione degli annunci, costi per click medi e tutte le altre metriche “tecniche”: promettiamo di prendercene cura.

Tu invece concentrati sul numero di richieste di preventivo, sulle telefonate e sulle prenotazioni confermate. Vedrai, le performance delle tue campagne ti ringrazieranno.

 

Investi il giusto budget. Google mette a disposizione strumenti interni per valutare volumi di ricerca e livelli di concorrenza: ciò permette di ipotizzare un budget adeguato per portare sul tuo sito utenti profilati, interessati ad un soggiorno nella tua struttura, e quindi più propensi a contattarti per un preventivo.

Se si scende troppo rispetto al budget consigliato si rischia di perdere potenziali ricerche e di non portare sul tuo sito un numero di utenti sufficiente.

Allo stesso modo non c’è da preoccuparsi di una spesa eccessiva poiché sarà possibile modificare il budget in ogni momento.

 

Affidati ad un professionista e valorizza l’esperienza sul campo. Il Mondo del Web Marketing è pieno di sedicenti guru ed è difficile valutare chi si ha davanti.

Allo stesso tempo però un rapporto di fiducia e rispetto delle reciproche professionalità può giovare alle tue campagne tanto quanto l’insieme di tutti i punti elencati sopra.

Valuta l’esperienza, la serietà, la chiarezza e scegli di affidarti ad una realtà strutturata che condivida i tuoi obiettivi.
Niente oscuri tecnicismi o inglesismi gratuiti questa volta. Solamente consigli, gratuiti e sentiti.

Un insieme di attività preliminari, chiare e semplici, da mettere concretamente in atto per te che desideri promuovere correttamente la tua struttura ricettiva su Google Ads.

Richiedi informazioni

* Nome:
* E-mail:
* Località:
Telefono:
Messaggio:
Francesco Ghiotti

Posted by Francesco Ghiotti

Francesco in TITANKA! si occupa di campagne PPC su Google AdWords e ha sviluppato una dipendenza dall'analisi di dati e statistiche. Segue principalmente strutture alberghiere ed è certificato nella realizzazione di campagne per la rete di ricerca. Su di lui: è un cattivo pianista e un chitarrista ancora peggiore, ama i cani e sospetta che il sarcasmo sarà la sua rovina.


Potrebbero interessarti anche: