Preventivo di soggiorno responsive: perché è indispensabile per vendere le camere del tuo hotel

Marco Baroni Marco Baroni   |   7 novembre 2017

Nel nostro settore, il web, capita spesso che molti colleghi utilizzino dei “paroloni” in lingua inglese per definire qualcosa che in realtà è molto più semplice. Sicuramente avrai letto o sentito parlare più volte di “responsive”, ma sai cosa significa veramente? Per vendere le camere del tuo hotel è indispensabile che anche i tuoi preventivi siano responsive. Ci hai mai pensato?

Proviamo a pensare insieme a cosa succede quanto un cliente riceve un tuo preventivo di soggiorno.

Nel 95% dei casi (forse di più) quel preventivo, che hai creato con il massimo dell’impegno, verrà letto e visionato su un telefono e non da un computer. Se il tuo preventivo ha destato interesse e l’email non è stata cancellata “d’ufficio”, solo in un secondo momento il preventivo sarà visualizzato da computer.

Il luogo del “primo appuntamento” tra il tuo preventivo e il tuo possibile ospite è il telefono: complice il fatto che gli abbonamenti internet sono la parte predominante dei piani tariffari e che siamo praticamente sempre collegati al Wi-Fi. Questi fattori, insieme all’utilizzo sempre più sfrenato degli smartphone, consentono di scaricare e leggere le email più e più volte al giorno, sempre e comunque dal cellulare. Questo significa che i tuoi preventivi devono essere leggibili perfettamente da telefono.

Sito web responsive: perché è indispensabile per vendere le camere del tuo hotel

Ti sei mai posto questo problema? Hai mai fatto una verifica dal tuo telefono per vedere come sono visualizzati i tuoi preventivi e le comunicazioni commerciali che invii ai clienti? Forse, lavorando sempre da un computer fisso in reception, è un problema che non ti sei mai posto o a cui hai dato poco peso.

Per essere letto senza difficoltà, un preventivo di soggiorno deve essere responsive proprio come il sito web del tuo hotel: il sito web responsive si adatta automaticamente alle dimensioni dello schermo del dispositivo dal quale viene aperto (e se il tuo sito web non è responsive, corri a leggere l’articolo di Cristiano Mai, che ti spiega perché è importante progettare un sito web responsive!).

Le email di preventivo sono delle vere e proprie pagine web che, quando vengono aperte, devono adattarsi alle dimensioni del dispositivo con cui le stai visionando, in questo caso il telefono. In parole povere, il contenuto della tua email deve adattarsi alle dimensioni dello schermo del dispositivo mobile del cliente, telefono o tablet che sia. Questo per rendere facile e gradevole la lettura del tuo preventivo e facilitare la prenotazione al tuo prezioso cliente.

A questo punto mi chiedo: “se il tuo sito è responsive perché i tuoi preventivi, arma con la quale porti a casa migliaia e migliaia di euro di fatturato, non lo sono?”

Per farti capire meglio l’importanza di un preventivo “responsive” ti faccio un esempio pratico.
Per il compleanno di mia moglie, una data per me molto speciale, ho pensato di festeggiare trascorrendo un weekend rilassante e rigenerante insieme a tutta la famiglia, quindi mi sono messo subito alla ricerca di una location speciale e di un hotel al “top”, adeguato alle esigenze di tutta la famiglia (siamo in 4, con 2 bambini, gemelli di 9 anni). Per abitudine, non cerco l’hotel su Booking, preferisco usare il motore di ricerca e mandare una richiesta via email agli hotel che reputo più interessanti. Lo faccio anche per deformazione professionale, per capire come le strutture turistiche si muovono online e vendono le loro camere.

Ho selezionato e scritto a 5 hotel e questo è stato il riscontro:

  • 3 hotel mi hanno risposto entro le prime 24 ore;
  • 1 hotel mi ha risposto dopo 48 ore;
  • 1 non mi ha mai risposto… Avrà ricevuto l’email?

L’hotel in cui avrei voluto prenotare “a pelle” mi ha risposto così:

Sito web responsive: esempio di preventivo via email

Sito web responsive: esempio di preventivo via email

 

Riesci a leggere l’email? Io no. Pur trattandosi di una bellissima struttura, un hotel 4 stelle superiore, in un posto speciale, con Spa e servizi al top, l’email con il preventivo è davvero illeggibile! Non ho nemmeno provato a leggere tutte le informazioni che mi hanno scritto, di certo informazioni utili per il mio soggiorno e che servivano a supportare il prezzo della vacanza. Il prezzo l’ho letto, a fatica, ma l’ho letto. Il muro di testo a carattere minuscolo no, ho abbandonato la lettura dopo pochissime righe.

Fare un preventivo leggibile o non leggibile fa tutta la differenza del mondo. Non sto parlando di copy da manuale o di foto mozzafiato, sto parlando di una cosa basilare: puoi scrivere testi più convincenti ed emozionanti rispetto al tuo competitor, ma se il cliente non riesce a leggere il tuo preventivo, sarà tutta fatica sprecata. Se, invece, i tuoi preventivi sono studiati per adattarsi a qualsiasi dispositivo, “magicamente” arriveranno più prenotazioni.

Spesso, come in questo caso, basterebbe fare “piccoli” cambiamenti alla propria strategia di comunicazione con i clienti per ottenere risultati enormi. Per vendere al meglio la tua struttura non basta solo avere la piscina più grande o le camere nuove, devi anche avere preventivi che si leggano da tutti i dispositivi.

I tuoi preventivi di soggiorno sono accattivanti e si leggono perfettamente da telefono? Chiedici una consulenza!

Richiedi informazioni

* Nome:
* E-mail:
Telefono:
Messaggio:
Marco Baroni

Posted by Marco Baroni

Socio fondatore, A.D. e Direttore Servizi Web di TITANKA! S.p.a., importante agenzia web con clienti in tutto il territorio nazionale. Da più di 20 anni sviluppa progetti web e coordina sviluppatori, grafici e esperti di web marketing. Svolge attività di Consulenza per PMI, enti e istituzioni nazionali, aziende del settore turistico e ricettivo e grandi realtà internazionali. Il suo hobby preferito è sperimentare insieme al suo team di esperti nuove tecniche per aumentare i fatturati on line sia di strutture ricettive che di siti e-commerce.


Potrebbero interessarti anche: