TTG TRAVEL EXPERIENCE: il marketplace turistico di Italian Exhibition Group alla fiera di Rimini

TITANKA! TITANKA!   |   26 settembre 2019

Manca ormai pochissimo a TTG Travel Experience, il salone internazionale dedicato al business turistico, organizzato da Italian Exhibition Group alla fiera di Rimini: le porte del marketplace del turismo B2B più importante d’Italia apriranno da mercoledì 9 a venerdì 11 ottobre 2019, in contemporanea con Sia Hospitality Design e SUN Beach&Outdoor Style, fiere dedicate rispettivamente al settore dell’accoglienza e a quello dell’outdoor e del balneare.

Perché partecipare a TTG Travel Experience?

La 56° edizione di TTG Travel Experience vedrà protagonisti oltre 2.000 espositori e 130 destinazioni, in un percorso articolato in tre aree:

  • L’area Italia, in cui scoprire l’offerta turistica italiana

TTG TRAVEL EXPERIENCE: il marketplace di Italian Exhibition Group alla fiera di Rimini

  • L’area The World, in cui saranno presenti le principali destinazioni turistiche internazionali, con un padiglione interamente dedicato al continente africano

TTG TRAVEL EXPERIENCE: il marketplace di Italian Exhibition Group alla fiera di Rimini 1

  • L’area Global Village, in cui conoscere l’offerta dei tour operator e le imprese che forniscono prodotti e servizi per il turismo

TTG TRAVEL EXPERIENCE: il marketplace di Italian Exhibition Group alla fiera di Rimini 2

TTG Travel Experience 2019 si presenta, inoltre, con due progetti speciali, che intercettano le tendenze che influiscono in maniera crescente sulla scelta delle destinazioni: l’interesse per l’enogastronomia e quello per la vacanza attiva, temi che saranno al centro sia dell’offerta espositiva che della convegnistica:

  1. Il progetto Eatxperience: un intero padiglione dedicato al turismo enogastronomico, per scoprire le eccellenze della ristorazione ed esaltare il legame tra territorio ed esperienza turistica. Un settore sempre più in crescita, se si pensa che nel 2017 i turisti stranieri che hanno visitato il Bel Paese hanno speso ben 123 milioni per l’enogastronomia (+ 70% rispetto al 2013).
  2. Il progetto Be Active: un percorso studiato per valorizzare la sostenibilità ambientale e la vacanza attiva nel nostro Paese.
  3. Il progetto Outdoor Hospitality: un’area all’interno del padiglione Italia, in cui i camping village potranno presentare la propria offerta agli intermediari turistici italiani e stranieri; in particolare, l’area Glamping, ispirata al progetto “Nuovi Sogni” di Crippa Concept, sarà un vero e proprio spazio interattivo in cui i visitatori potranno avere un’anteprima delle tendenze e delle innovazioni della vacanza open air, prima di visitare SUN Beach&Outdoor Style.

Come sempre, anche questa edizione di TTG Travel Experience sarà costellata di dibattiti, seminari, incontri per progettare il futuro del turismo e dell’ospitalità: ben 9 le arene dedicate agli incontri formativi, il cui filo conduttore sarà il tema del cambiamento e dell’innovazione: Think Future è il titolo della tre giorni che vedrà protagonisti alcuni tra gli esperti più influenti del settore turistico e le aziende più innovative.

Come scegliere a quali seminari partecipare? Per iniziare, ecco alcuni incontri ai quali ti consigliamo di partecipare, se vuoi essere aggiornato sulle tendenze del mercato turistico e capire quali scelte compiere per il futuro della tua attività:

  • Book&Go, il nuovo appuntamento di TTG che riunirà 4 scrittori e travel blogger per parlare di turismo esperienziale e vacanza attiva.
  • Food&Wine Tourism, una serie di incontri dedicati a valorizzare il territorio grazie alle tradizioni gastronomiche locali.
  • Sustainability, i convegni legati al tema della sostenibilità e dell’ambiente.

Gli incontri formativi organizzati da TITANKA!

Noi di TITANKA! avremo il piacere di partecipare a TTG 2019 in una doppia veste: potrai trovare i nostri consulenti agli stand TITANKA! e Mr PRENO (003-005) all’interno del padiglione A2. Inoltre, saremo presenti con alcuni dei nostri formatori che terranno dei seminari sulla vendita camere per i professionisti del turismo, sul digital marketing e sul mercato del turismo Plein Air. Vediamoli subito nello specifico!

Mercoledì 9 ottobre, dalle 16:45 alle 17:30 – Facebook Ads e customer journey: fai decollare il tuo fatturato

La Social Media Strategist di Social Più, Marianna Trezza parlerà di come costruire una corretta strategia di marketing su Facebook, partendo dall’analisi del Customer Journey per arrivare a impostare una strategia di remarketing.

Tre buoni motivi per partecipare

  1. Per imparare come migliorare le proprie campagne su Facebook;
  2. Per investire meglio il proprio budget;
  3. Per capire come trasformare i fan della pagina Facebook in clienti.
Giovedì 10 ottobre, dalle 10.30 alle 11:30 – Vendere il Camping Village nel 2020: strategie e strumenti

Riccardo Viroli, consulente marketing Campingvillage.travel e CEO di Social Più, analizzerà i cambiamenti del comparto Camping Village & Glamping per capire come impostare una strategia di marketing mirata a raggiungere nuovi clienti.

Tre buoni motivi per partecipare

  1. Per capire come acquisire nuovi clienti;
  2. Per confrontarti con esperti del settore e colleghi;
  3. Per comprendere quali strategie funzionano e come applicarle alla tua struttura.
Giovedì 10 ottobre, dalle 13.45 alle 14:30 – Google e accoglienza alberghiera: come nasce una storia d’amore 

La Senior SEO Specialist Jenny Mina racconterà la storia d’amore più controversa del web, quella tra Google e il tuo sito internet, spiegandoti come migliorare il posizionamento online e aumentare il tasso di conversione della tua struttura turistica.

Tre buoni motivi per partecipare

  1. Per imparare come migliorare il posizionamento su Google;
  2. Per investire meglio il tuo budget;
  3. Per capire quali strumenti di Google possono aiutarti e come usarli.
Giovedì 10 ottobre, dalle 15.45 alle 16:30 – Le prenotazioni dirette sono un miraggio? Vediamo insieme perché la risposta è NO

Marco Baroni, CEO e co-fondatore di TITANKA!, spiegherà quali strategie usare per migliorare le performance della vendita camere in modo diretto: la disintermediazione non è un miraggio, ma un obiettivo che si può raggiungere grazie all’impegno quotidiano e agli strumenti adeguati!

Tre buoni motivi per partecipare

  1. Per studiare una strategia e controllare le vendite dirette;
  2. Per confrontarti con esperti del settore e colleghi che, come te, hanno fatto della vendita professionale camere la loro battaglia giornaliera;
  3. Per capire quali strumenti possono aiutarti a ottimizzare i profitti e a a risparmiare tempo.

Se vuoi qualche anticipazione, puoi entrare a far parte di “Metodo Professionale di Vendita Camere“, un gruppo Facebook in cui circa 2.500 professionisti dell’impresa turistica si scambiano opinioni e consigli ogni giorno.

Venerdì 11 ottobre, dalle 10.30 alle 11.15 – Google Ads fai-da-te: come NON gestire un account Google Ads per Hotel

Durante l’ultimo incontro organizzato da TITANKA!, il Senior Google Ads Specialist Alessandro Paccagnella parlerà degli errori più comuni nella gestione di un account Google Ads, di come evitarli, spiegando anche come definire il budget delle campagne pubblicitarie e monitorare i risultati ottenuti.

Tre buoni motivi per partecipare

  1. Per imparare a selezionare i dati utili a promuovere la tua struttura;
  2. Per investire correttamente il budget pubblicitario;
  3. Per capire come scegliere gli obiettivi e analizzare i risultati ottenuti.

Questi sono solo alcuni dei motivi per partecipare a TTG Travel Experience! Scoprili tutti sul sito della manifestazione: www.ttgexpo.it. Noi ti aspettiamo in fiera a Rimini!

TTG TRAVEL EXPERIENCE: il marketplace di Italian Exhibition Group alla fiera di Rimini 3

Richiedi informazioni

* Nome:
* E-mail:
* Località:
Telefono:
Messaggio:
TITANKA!

Posted by TITANKA!


Potrebbero interessarti anche: