Google Ads: la vitale importanza delle campagne Brand

Marco Baroni Marco Baroni   |   31 Ottobre 2019

Ognuno combatte le proprie battaglie, piccole o grandi che siano.
La mia? Quella quotidiana è far comprendere agli albergatori quanto una campagna in protezione del proprio Brand su Google sia importante.

Paradossalmente più il tuo Brand è riconosciuto, famoso e ricercato più questo tipo di campagna potrebbe diventare utile e soprattutto profittevole.

In sostanza se non ti si fila nessuno di certo serve meno, ma anche in questo caso diventa comunque utile.

Il processo di assimilazione di questo concetto per molti è illogico, difficile da accettare, con il conseguente pensiero:

Sono famoso, tutti mi cercano, tutti mi prenotano direttamente e NON serve proteggere il Brand anche se devo investire solo spiccioli

Pensarla in questo modo significa avere una visione ristretta del mondo, significa pensare in modo assolutista credendo di rappresentare l’unico parametro di consapevolezza e di scelta.

A volte anche io non ho la piena consapevolezza di quanto sia complesso gestire una campagna Google Ads considerando le migliaia di variabili, combinazioni e possibilità offerte dalla piattaforma.

Diciamo che, se non si è specialisti in materia, bruciare budget è MOLTO più facile che moltiplicarlo.

Motivo per il quale, da diversi anni, e ancora di più dall’avvento di Mr PRENO abbiamo smesso di parlare di CTR, Conversion Rate, CPC e abbiamo iniziato a parlare solo ed esclusivamente di EURO.

Quanti euro spendiamo e quanti euro ritornano.

STOP!

Questo è ciò che un albergatore dovrebbe sapere e questo è il concetto maestro su cui dovrebbe porre la propria attenzione.

Se ti dicessi ad esempio che una campagna Brand su Google ADS ha un costo del 7% rispetto al fatturato prodotto sono certo che ne saresti entusiasta considerando che Booking(.)com costa almeno il 18%.

Corretto? Si, immagino di sì.

Allo stesso modo se ti dicessi che è possibile impostare la parole chiave “a corrispondenza inversa” pensi potrebbe interessarti o porterebbe un valore aggiunto alla tua decisione di investire o meno in questo canale?

No, non credo.

Quando investiamo euro, parliamo di euro e verifichiamo il ritorno in euro.

I tecnicismi “spinti”, che cambiano ogni 3×2, lasciamoli ad Alessandro Paccagnella e al suo Team che li conoscono alla perfezione.

Noi concentriamoci sulle logiche corrette su cui fondare le campagne al fine di prendere le giuste decisioni dal punto di vista strategico e imprenditoriale.

Euro, logiche corrette e buon senso, durante la diretta di martedì 29 ottobre abbiamo parlato proprio di questo e questo è il video: buona visione!

 

Ora che ti abbiamo dimostrato come una campagna brand con Google Ads possa fare la differenza non puoi più farne a meno!

Noi di TITANKA! siamo qui per aiutarti: contattaci per una consulenza!

Condivisioni 0

Richiedi informazioni

* Nome:
* Cognome:
* Nome attività:
* Città:
* Provincia:
* E-mail:
Telefono:
Sito WEB:
* Qual è il tuo Business?:
La tua richiesta:
Campi obbligatori *
Marco Baroni

Posted by Marco Baroni

È socio fondatore e Amministratore Delegato di TITANKA! Spa, importante agenzia web con clienti in ambito turistico in tutto il territorio nazionale.Dal 2000 sviluppa progetti web e coordina sviluppatori, grafici e esperti di web marketing al fine di raggiungere risultati misurabili in ambito digital.Svolge attività di Consulenza per PMI, enti e istituzioni nazionali, aziende del settore turistico e ricettivo e grandi realtà internazionali.Il suo hobby preferito è sperimentare insieme al suo team di esperti nuove tecniche innovative per aumentare i fatturati on line delle strutture ricettive.È l'ideatore del Gruppo Facebook “Metodo Professionale di Vendita Camere”, un vero e proprio canale di comunicazione e scambio di idee fra gli imprenditori del settore ricettivo e autore del libro "QUESTO ALBERGO NON È UNA CASA! un manuale per albergatori con elementi teorici e strategie pratiche per avere sempre il tutto esaurito.


Potrebbero interessarti anche: