1 progetto 1000 sfaccettature

Benedetta Berardi Benedetta Berardi   |   2 Febbraio 2021

Il punto di forza che consente di valutare in modo oggettivo e analitico l’andamento delle attività di marketing finalizzate alla massimizzazione dei ricavi è il metodo di lavoro che si basa su una visione d’insieme.

Per avere una visione d’insieme costante è necessario conoscere ed avere il polso di tutte le fasi del progetto, il tuo progetto.

Immagino che tu abbia definito un obiettivo da raggiungere anche per questo 2021, giusto?

Spero proprio di sì 😉

Ecco, il progetto è l’insieme di tutte le fasi e attività, che dovresti fare e per le quali dovresti avere il pieno controllo, che ti consentiranno di raggiungere quel numero.

Come fare?

Beh, noi account o web strategist (per fare un po’ i fighi 🤪) del team Performance seguiamo una linea molto chiara, ma allo stesso tempo per nulla semplice e banale.

D’altra parte a noi piace dire che la chiave del successo è la complessità, perché con la semplificazione non si ottiene nulla.

Da dove si parte?

STEP 1 – DEFINISCI GLI OBIETTIVI

Definire i propri obiettivi di marketing in maniera clinica in base alle caratteristiche della tua località, alle peculiarità organizzative e alle dinamiche di vendita è la base di tutto, sono le fondamenta del tuo progetto.

È necessario pensare alle attività in funzione di tre principi fondamentali a cui tendere:

  1. Aumentare il numero di camere vendute;
  2. Aumentare il numero di camere vendute in maniera diretta, senza intermediazione;
  3. Aumentare il numero di camere vendute con anticipo.

STEP 2 – IL METODO DI LAVORO

Scandisci le fasi del progetto.

Fase primaria: Studia e Osserva prima di cominciare.

Analisi – Crea la tua “Carta di Identità”, l’elenco di ogni caratteristica e peculiarità della tua struttura.

Questa è una fase preliminare del lavoro che detiene un’importanza cruciale: in questo modo andrai a delineare i valori su cui si costruirà il tuo progetto nella sua interezza.

Dopodiché questo stesso documento andrà arricchito e approfondito con i risultati delle prime analisi:

  • Analisi della web reputation: identificazione dei punti di forza e dei punti di debolezza che emergono dai commenti degli ospiti;
  • Studio di Google Analytics, del comportamento degli utenti, delle pagine più importanti, dei tempi di permanenza e del comportamento sui dispositivi desktop e mobile;
  • Analisi del sito internet, punti di forza e criticità;
  • Analisi dell’andamento delle campagne pregresse, sia Google che Facebook;
  • Analisi della Google MyBusiness;
  • Analisi della pagina Facebook e Instagram.

Pianificazione – definisci la strategia per andare verso obiettivi chiari.

Analizzando i dati raccolti precedentemente otterrai risposte necessarie per impostare le basi di una strategia solida ed efficace.

Un buon consulente In questa fase di pianificazione saprà:

  • Definire i pilastri della comunicazione su cui costruire il racconto del tuo sito, da sviluppare in maniera coerente e coordinata su tutti i canali;
  • Progettare “lo scheletro” del tuo sito e definire le voci che compongono il menù di navigazione: ogni scelta dovrà essere valutata con precisione. L’obiettivo è fornire all’utente finale un timone di navigazione semplice ed intuitivo che gli indichi immediatamente le pagine più interessanti e lo guidi ad effettuare un’azione (conversione);
  • Definire i punti di forza della tua Struttura, da comunicare uniformemente su tutti i canali;
  • Pianificare la Strategia di Marketing di base su cui costruire tutte le attività e le campagne.

Per noi del Team Performance questa fase di pianificazione si conclude con il brief del piano operativo con il tutto il Team di lavoro: un incontro in cui noi Strategist spieghiamo la “Carta d’identità” della Struttura, gli obiettivi di marketing, il piano di lavoro, gli strumenti, le risorse e ogni dettaglio del progetto.
Questo momento sancisce l’avvio dello sviluppo vero e proprio del lavoro.

Sviluppo – il tuo progetto inizia a prendere forma.

Ora che hai definito alla perfezione le fondamenta su cui costruire tutto il lavoro, è il momento di passare all’azione e avviare tutte le attività necessarie al raggiungimento degli obiettivi:

  • Progettazione creativa e sviluppo tecnico del Sito Web, questa attività va curata con dedizione maniacale in quanto strumento principale della vendita camere;
  • Scrittura dei testi del sito web con un copy persuasivo e ottimizzato su specifiche indicazioni del SEO;
  • Attività di SEO, mirata a migliorare il posizionamento organico della struttura sui motori di ricerca;
  • Ottimizzazione della pagina, programmazione del piano editoriale e delle campagne pubblicitarie su Facebook, mirate con estrema precisione ai clienti target;
  • Pianificazione della strategia di Email Marketing per acquisire nuovi clienti e fidelizzare i vecchi clienti;
  • Pianificazione delle campagne Google Ads per raggiungere utenti nuovi e profilati;
  • Impostazione degli obiettivi di Google Analytics e installazione del pixel di Facebook sul sito, per il monitoraggio dei risultati;
  • Ottimizzazione della scheda Google MyBusiness.

Le attività sono tante e ognuna ha le proprie caratteristiche tecniche in continua evoluzione, ecco perché è fondamentale avere uno specialista per ogni attività.

Allo stesso tempo serve una figura capace di coordinarle al meglio per raggiungere sempre quell’unico obiettivo, e qui entriamo in gioco noi Web Strategist 😎

Fasi ricorsive: Monitoraggio. Ottimizzazione. Condivisione.

Ora è il momento di leggere i numeri e trasformarli in azioni.

Avvia tutte le attività e focalizzati sui primi risultati e sull’attuazione di eventuali manovre correttive, se necessarie, per raggiungere l’obiettivo.

L’aggiustamento o l’implementazione della strategia dipendono dai risultati di diversi fattori:

  • Monitoraggio di Google Analytics, per verificare l’usabilità del nuovo sito, il comportamento e la profondità della visita degli utenti;
  • Controllo delle performance e del tasso di rendimento dell’investimento (ROI) delle campagne;
  • Stato delle prenotazioni e del venduto necessario per monitorare l’avanzamento dello stato di occupazione;
  • Cambiamento della situazione socio-economica.
  • Feedback dei tuoi ospiti. Le richieste di preventivo non sono solo potenziali prenotazioni a cui rispondere. Sono anche materiale da studiare per capire il “sentiment” dei tuoi clienti. I periodi più richiesti o quelli meno richiesti, le domande più frequenti, le titubanze.
    Le parole dei clienti sono materiale prezioso da analizzare con attenzione.

Ogni progetto va studiato con lungimiranza, per mantenere efficacia e sostenibilità a lungo termine, ma, allo stesso tempo, deve essere in grado di garantire flessibilità per essere pronto e aperto al cambiamento.

Anno dopo anno la creatività, la comunicazione e le attività dovranno essere affinate, aggiornate o rielaborate, se necessario, in funzione degli obiettivi futuri.

Ma una volta poste base così concrete la strada è definita, per cui non dovrai fare altro che ottimizzare e sistemare anziché ripartire da zero.
Anzi, questo processo fortifica nel tempo il metodo di lavoro.

Per due motivi principali:
lo storico dei tuoi risultati ti consente di lavorare in maniera ancora più mirata e la forza del brand, che incrementa attività dopo attività, rende esponenzialmente più efficace l’impatto di ogni azione effettuata.

E come abbiamo detto anche all’inizio, per noi la chiave del successo è la complessità, perché siamo convinti che la semplificazione non sia la strada per ottenere i risultati.

Non abbiamo segreti, gestiamo ogni piccolo elemento di cui si alimenta il marketing digitale per il turismo in maniera trasparente.

Sappiamo che il mestiere dell’imprenditore è fatto di altrettanta complessità e ci piace pensare che con il nostro aiuto tu possa concentrarti sui tuoi obiettivi mentre noi lavoriamo insieme a te per raggiungerli.

 

Condivisioni 0

Richiedi informazioni

* Nome:
* Cognome:
* Nome attività:
* Città:
* Provincia:
* E-mail:
Telefono:
Sito WEB:
* Qual è il tuo Business?:
La tua richiesta:
Campi obbligatori *
Benedetta Berardi

Posted by Benedetta Berardi

Dopo anni di studi ed esperienze lavorative nel campo della Comunicazione, da 4 lavora in TITANKA! come consulente Strategie Web, fondendo le competenze acquisite alla progettazione di Strategie Online per il Settore Turistico. Su di lei: adora Rimini e le piace correre al mare all'alba. È una fashion addicted (adora fare shopping sfrenato in centro) e anche se non sempre vuole ammetterlo, è una tipetta un po' nerd. Le piace trascorrere serate (e fare aperitivi) in compagnia degli amici più cari. Il suo elemento è il mare. Il suo sogno: tornare in Australia.


Potrebbero interessarti anche: