Stagione 2021: come e cosa fare per le settimane difficili da vendere

Marco Baroni Marco Baroni   |   25 Giugno 2021

L’estate 2021 in termini di vendite si sta finalmente delineando.

Solo fino a qualche settimana fa eravamo sopraffatti da dubbi e incertezze, ma la voglia e il desiderio di tornare alla normalità e aprire gli hotel non è mai mancata: probabilmente è stato proprio questo che ci ha portati ad ottenere risultati sorprendenti in termini di vendite fin da subito.

Se prima la nostra concentrazione era tutta sul rendere fattibile la stagione, ora che è iniziata e i periodi più caldi funzionano bene, deve spostarsi completamene su quelle settimane difficili da riempire.

In questo mese ho incontrato molte strutture di diverse regioni come Marche, Abruzzo e Romagna.
Diverse destinazioni e diverse tipologie di hotel e camping ma tutti hanno una cosa in comune: quelle settimane a cavallo sempre difficili da vendere e lo saranno certamente quest’anno.

I periodi come 26/06 – 03/07 e 31/07 – 07/08 sono due bei 🐎 da domare.

Ma come già detto non c’è nulla di nuovo, lo sono da sempre, quest’anno però, per molti albergatori, il problema si è amplificato.

Ovviamente per giugno ormai i giochi sono fatti, probabilmente si venderà il week-end, ma se sono rimaste diverse camere libere sarà poi difficile occuparle da lunedì 28/06 in poi.

Situazione diversa per il “cavallo” di luglio/agosto, abbiamo margine di tempo motivo per il quale è necessario puntare tutta lì la nostra attenzione.

Perciò ecco un elenco di cose da fare, azioni pratiche, concrete e soprattutto collaudate.

Questa è la tua TO DO LIST da spuntare se vuoi vendere.

📞 RECALL, RECALL, RECALL

I recall sono uno strumento POTENTISSIMO e gratuito ma va utilizzato con costanza, criterio e senza remore.

Se utilizzi Mr PRENO conosci questa funzionalità e sai bene che puoi selezionare velocemente TUTTI i preventivi aperti per un determinato periodo di soggiorno e, in un solo clic, inviare a tutti un messaggio privato in chat.

Messaggio che dovrà essere ASSOLUTAMENTE convincente, dovrai dare dei plus e suscitare un grandissimo senso di urgenza e scarsità.

In sostanza chi legge ed è interessato dovrà sentirsi un 🤭 c******e a non prenotare all’istante.

Fallo subito, non aspettare perché questo tipo di azione è davvero potente e ogni volta che viene utilizzato smuove le acque facendo entrare prenotazioni fino a poco prima inaspettate.

📧NEWSLETTER

Focus.

Nelle cose difficili ed impegnative serve focus.

Il tuo focus sono quelle maledette settimane e questo è il momento di fare una NEWSLETTER dedicata solo ed esclusivamente per quei periodi.

Non serve nulla da dire se non comunicare quella settimana e SOLO a chi non ha ancora prenotato, quindi ricordati di escludere dalla lista chi lo ha già fatto.

La newsletter è un altro strumento molto potente che non va mai tralasciato dalla tua lista delle azioni da mettere in pratica per VENDERE, ma va utilizzato con criterio e molti albergatori purtroppo ancora oggi non lo prendono in considerazione.

Dai nuovi report di Mr PRENO infatti questa fotografia appare molto nitida: il canale di acquisizione Email tende a ZERO e per questo non ci sono scuse ma solo soldi persi.

Perciò se vuoi un consiglio inizia ad utilizzare questo importantissimo strumento di vendita, non domani e non in futuro ma ORA.

🎯FACEBOOK & INSTAGRAM

I social in questo momento storico, se vuoi puntare su una settimana specifica, sono un validissimo paracadute.

Questo perché, a differenza di Google ADS, possiamo far affidamento su un copy e una immagine dedicata ed evocativa in cui è possibile comunicare con estrema chiarezza la settimana da vendere.

E possibilmente con una Call To Action molto chiara come: 👍 “vi aspettiamo SOLO per questa settimana” e non “prenotate vi aspettiamo” 👎

Ora le strade sono due: o si dedica un piccolo extra budget a questa attività oppure puoi decidere di abbassare l’investimento Google in favore di Facebook & Co.

⚠ Ma attenzione: se hai ancora molto da vendere Google non si tocca per nessun motivo.

Come sempre la strada giusta da intraprendere è solo una: FARE.

Clienti di cittadinanza non ne abbiamo per cui dobbiamo andare a prenderli uno per uno con forza, costanza e tenacia.

Tutto chiaro?

Buone vendite e in bocca al lupo per le settimane a cavallo!

Condivisioni 0

Richiedi informazioni

* Nome:
* Cognome:
* Nome attività:
* Città:
* Provincia:
* E-mail:
Telefono:
Sito WEB:
* Qual è il tuo Business?:
La tua richiesta:
Campi obbligatori *
Marco Baroni

Posted by Marco Baroni

È socio fondatore e Amministratore Delegato di TITANKA! Spa, importante agenzia web con clienti in ambito turistico in tutto il territorio nazionale.Dal 2000 sviluppa progetti web e coordina sviluppatori, grafici e esperti di web marketing al fine di raggiungere risultati misurabili in ambito digital.Svolge attività di Consulenza per PMI, enti e istituzioni nazionali, aziende del settore turistico e ricettivo e grandi realtà internazionali.Il suo hobby preferito è sperimentare insieme al suo team di esperti nuove tecniche innovative per aumentare i fatturati on line delle strutture ricettive.È l'ideatore del Gruppo Facebook “Metodo Professionale di Vendita Camere”, un vero e proprio canale di comunicazione e scambio di idee fra gli imprenditori del settore ricettivo e autore del libro "QUESTO ALBERGO NON È UNA CASA! un manuale per albergatori con elementi teorici e strategie pratiche per avere sempre il tutto esaurito.


Potrebbero interessarti anche: