Il potere delle recensioni nella percezione del Brand

Marco Baroni Marco Baroni   |   27 Ottobre 2021

Due mesi fa, circa a fine agosto, mi trovavo in un grande outlet alle porte di Vienna.

Ho trascorso un’intera giornata di shopping con la mia famiglia in questo enorme outlet di abbigliamento dove trovi qualsiasi brand a prezzi vantaggiosi e con grande disponibilità di merce, un vero paese dello shopping dove ogni casetta è un marchio con un negozio pieno di offerte.

In sostanza uno di quei posti dove l’unico modo di tornare a casa a mani vuote (oltre a non andarci) è entrare con soltanto i soldi per un gelato.

Ma non era il mio caso e devo dire la verità: io e la mia famiglia ci siamo divertiti parecchio.

Tra i vari acquisti fatti ho comprato una giacca di un noto marchio: Desigual, esattamente quella che vedi in questa foto.

Il potere delle recensioni nella percezione del Brand

Ora ti starai chiedendo dove voglio arrivare parlandoti di questa giacca, non sono qui per raccontarti i dettagli del mio shopping appunto, ma dell’efficacia di questa email preceduta dall’attenzione del commesso alla cassa durante l’acquisto!

E cosa c’etra con la vendita camere? Ora ci arriviamo.

Arrivato in cassa il commesso, PRIMA ANCORA DI FARMI PAGARE, mi ha chiesto di iscrivermi al loro programma fedeltà invitandomi ovviamente ha lasciare la mia email e il consenso al marketing.

Mi ha colpito molto questa azione perché me l’ha chiesto come primissima cosa, dando la massima importanza e attenzione alla fidelizzazione e ai miei futuri acquisti.

Sono passati due mesi dal quel momento e la cosa ancora più sorprendente è stato ricevere una email, con la richiesta di partecipazione ad un sondaggio, per verificare la mia soddisfazione d’acquisto e valutare il brand, con in foto esattamente la giacca che ho comprato quel giorno; non un capo qualunque, ma quella specifica giacca.

Io lo trovo sorprendente!

Attenzione! Ciò che mi stupisce non è tanto la richiesta di recensione, oggi è abbastanza usuale anche se non tutti ancora lo fanno, ma il fatto che me l’hanno chiesta facendomi vedere proprio la mia giacca, nonostante il tempo che è passato e la grandezza dell’outlet.

Non stiamo parlando della boutique sotto casa, ma di un posto attorno al quale gravitano migliaia e migliaia di persone ogni giorno durante tutto l’anno.

Riesci ad immaginare quante email partono come questa ogni giorno solo da questo brand?

Eh niente, oltre a compilare il sondaggio dando voti estremamente positivi, la mia percezione verso il brand Desigual è aumentata nuovamente.

Ma il concetto chiave di tutta questa storia? COMUNICARE!

Ho dedicato a questo argomento un capitolo intero (non a caso il primo) del mio libro “QUESTO ALBERGO NON È UNA CASA!

Quindici pagine in cui spiego la differenza fra comunicare e informare, due AZIONI completamente diverse e che, ancora oggi purtroppo, molti albergatori non applicano in modo corretto, organizzato, ragionato e con una strategia pianificata che deve definirsi in funzione del proprio target e mercato di riferimento.

Ma cosa significa realmente COMUNICARE con i propri clienti?

Ciò che interessa davvero alle persone, soprattutto nella fase iniziale di scoperta della struttura, sono le emozioni provate dalla lettura dei tuoi contenuti: stupisci, crea curiosità, rispondi ai loro bisogni, aumenta il loro senso di appartenenza…

Questo significa vendere camere al tuo cliente target e di conseguenza il prezzo della camera sarà solo un elemento marginale nella scelta del tuo hotel.

Come nel caso della mia giacca quindi comunicare con i propri clienti, a differenza della semplice informazione, fa tutta la differenza del mondo e chiedere una recensione in modo pianificato ma personalizzato, facendogli capire che tieni a lui, aumenta automaticamente la percezione del brand.

Non farlo è decisamente dannoso, farlo crea connessioni e oltretutto non costa nulla.

Allora perché non farlo?

Condivisioni 0

Richiedi informazioni

* Nome:
* Cognome:
* Nome attività:
* Città:
* Provincia:
* E-mail:
Telefono:
Sito WEB:
* Qual è il tuo Business?:
La tua richiesta:
Campi obbligatori *
Marco Baroni

Posted by Marco Baroni

È socio fondatore e Amministratore Delegato di TITANKA! Spa, importante agenzia web con clienti in ambito turistico in tutto il territorio nazionale.Dal 2000 sviluppa progetti web e coordina sviluppatori, grafici e esperti di web marketing al fine di raggiungere risultati misurabili in ambito digital.Svolge attività di Consulenza per PMI, enti e istituzioni nazionali, aziende del settore turistico e ricettivo e grandi realtà internazionali.Il suo hobby preferito è sperimentare insieme al suo team di esperti nuove tecniche innovative per aumentare i fatturati on line delle strutture ricettive.È l'ideatore del Gruppo Facebook “Metodo Professionale di Vendita Camere”, un vero e proprio canale di comunicazione e scambio di idee fra gli imprenditori del settore ricettivo e autore del libro "QUESTO ALBERGO NON È UNA CASA! un manuale per albergatori con elementi teorici e strategie pratiche per avere sempre il tutto esaurito.


Potrebbero interessarti anche: