Google Hotel Ads: vendere il tuo hotel direttamente su Google

Jenny Mina Jenny Mina   |   6 marzo 2018

Per una struttura ricettiva, la promozione sui motori di ricerca è una jungla: ogni giorno gli albergatori e addetti del settore devono districarsi tra promozione a pagamento, posizionamento organico, posizionamento su Google My Business e molto altro.

La lotta contro portali e OTA è sempre serrata per chi vuole disintermediare. Da qualche tempo, Google, viene incontro agli albergatori attraverso uno strumento di promozione e vendita diretta delle proprie camere dai risultati di ricerca: Google Hotel Ads.

Che cos’è Google Hotel Ads?

Google Hotel Ads: vendere il tuo hotel direttamente su Google 1

Google Hotel Ads è uno strumento integrato all’interno della tua scheda Google My Business.

Con Google Hotel Ads potrai vendere direttamente le tue camere dai risultati di ricerca di Google: niente più intermediazione da OTA o portali, ma vendita diretta sul tuo sito web. Questa attività, a pagamento, aumenterà il tasso di conversione del tuo sito, portandoti a una disintermediazione dai portali, per quanto riguarda la promozione su Google.

Perché devi attivarti per avere Google Hotel Ads?

  • Per gestire le prenotazioni dal primo click al check-out: non dovrai più preoccuparti del “percorso” di navigazione all’interno del tuo sito, né compilare schede su portali e OTA. Con Google Hotel Ads potrai gestire direttamente una prenotazione, dal primo click sul risultato di ricerca fino al checkout.
  • Per garantire una prenotazione facile da qualsiasi dispositivo: Google si assicurerà che il tasto per la prenotazione sia ben visibile da qualsiasi dispositivo in maniera semplice e efficace.
  • Per aumentare il traffico al tuo sito a un costo minore: tramite Google Hotel Ads, infatti, potrai competere contro OTA e portali a un prezzo più basso di promozione e, di conseguenza, diminuire il costo/conversione grazie alle visite dirette.
  • Per non pagare “a vuoto”: il nuovo modello di promozione ti permette di pagare l’annuncio solo quando il cliente ha prenotato la camera. Questo ti permetterà quindi di aumentare il ROI.

Come funziona Google Hotel Ads?

Immagina di dover andare a Milano per un soggiorno di lavoro e di dover prenotare una stanza in hotel. Come la maggior parte delle persone, probabilmente anche tu andrai su Google per cercare un hotel a Milano. Facciamo una prova insieme.

Tra i risultati che Google mostra, quelli che “saltano all’occhio” sono sicuramente gli hotel presenti sulla mappa.

Google Hotel Ads: vendere il tuo hotel direttamente su Google 2

Qui Google chiede informazioni più specifiche: il periodo di soggiorno, quante persone soggiorneranno, la fascia di prezzo, la tipologia o i servizi di cui hai bisogno. Questo primo “filtro” ti permetterà di proporre il tuo annuncio nella maniera più profilata possibile, tramite Google Hotel Ads.

Dopo aver selezionato le date, Google fornirà i risultati di Google Maps. Selezioniamo il primo, quello che risulta il più economico e compariranno alcune informazioni sull’hotel: dov’è, il numero di telefono, le recensioni su Google.

Google Hotel Ads: vendere il tuo hotel direttamente su Google 3

Scorrendo troviamo foto, servizi, una piccola descrizione della struttura. Tutti questi dati sono gestibili da Google My Business, di cui abbiamo già ampiamente parlato proprio qui sul nostro blog.

Qui è dove Google Hotel Ads interviene. Guardiamo nello specifico cosa succede.

Google Hotel Ads: vendere il tuo hotel direttamente su Google 4

Come puoi vedere, tra le tante opzioni di prenotazione, compare anche il sito ufficiale dell’hotel.

Questo è Google Hotel Ads: la possibilità di far comparire il tuo sito tra le OTA e guadagnare una prenotazione diretta, senza pagare altri portali.

In questo caso Ibis Hotel offre uno “sconto dal 5 al 10% con l’iscrizione gratuita” fornendo già un servizio in più rispetto alle OTA. Ovviamente questo sconto dovrà superare il prezzo attualmente attivo su Otel.com, o si rischierebbe di perdere questa occasione di prenotazione in favore di un portale che costa di più di questo annuncio Google Hotel Ads.

Perché Google Hotel Ads va gestito da un professionista?

Nonostante la sua semplicità, Google Hotel Ads deve essere gestito da un professionista per più motivi: in primo luogo, accedere al servizio richiede la presenza di un Booking Engine associato alla piattaforma e, se questa condizione non fosse soddisfatta, un professionista ti potrà indicare il servizio più adatto alla tua struttura ricettiva.

Inoltre, i costi degli annunci di Google Hotel Ads sono variabili: se per AdWords il costo di un annuncio è legato a poche variabili ormai conosciute, per Google Hotel Ads le variabili sono numerose e possono far crescere il costo della pubblicazione in maniera esponenziale.

Ottimizzare le informazioni sulla scheda di Google My Business è il primo passo per disintermediare! Scrivici per una consulenza, siamo a tua disposizione!

Richiedi informazioni

Ho preso visione della privacy policy ed acconsento al trattamento dei dati *
*dati obbligatori

Jenny Mina

Posted by Jenny Mina

Da dieci anni si occupa di SEO, gestione delle campagne di posizionamento e visibilità sui motori di ricerca. Formazione e consulenza nell’ambito dell’aumento delle performance e visibilità di siti web, portali promozionali ed e-commerce sono il suo pane quotidiano. Su di lei: vivrebbe sempre con una valigia in mano, adora l'Olanda e coltiva decine di tulipani. È una tipetta "tosta" a cui piace condire le sue frasi con del sano sarcasmo. Il suo animale preferito è il gatto: è una vera tenerona.


Potrebbero interessarti anche: