Come trovare clienti per il tuo hotel in 5 mosse

Marco Baroni Marco Baroni   |   1 marzo 2018

Le persone non si aspettano, sono i treni che si aspettano, alle persone bisogna andargli incontro.

Conosci questo proverbio? Se ci pensi bene, questo proverbio non sbaglia, è assolutamente vero che bisogna andare incontro alle persone: anche nel marketing!

Seguimi, ti spiego meglio cosa intendo dire.

Se teniamo in particolar modo a una persona, per dimostrarle quanto le siamo legati e quanto siamo desiderosi di vederla non abbiamo problemi a fare almeno 10,100,1000 passi verso di lei.

Quando aspettiamo un SMS o una chiamata da una persona cara siamo abituati a controllare il telefono anche 5, 6, 10 volte in un solo minuto, per poi, siccome non resistiamo, mandare noi un SMS per primi e ottenere così la sua attenzione.

In poche parole, quando teniamo a una persona siamo abituati a fare il “primo passo”: vogliamo andarle incontro in tutti i modi possibili.

Ma va anche detto che quando contattiamo le persone e comunichiamo con loro, nella maggior parte dei casi, otteniamo molto di più rispetto al non comunicare e al non cercarle.

È vero o no?

Sì, esatto, è verissimo.

Bene, se sei d’accordo con me, fai molta attenzione perché voglio dirti una cosa molto importante:

Nel marketing, nel (web) marketing è la stessa IDENTICA cosa!

Andare incontro alle persone (e non aspettarle) è talmente importante per il tuo lavoro e per le tue vendite che il non farlo metterebbe a serio rischio la vita stessa della tua stessa azienda.

Devi imparare a utilizzare e sfruttare il marketing per andare incontro alle persone.

Persone che, solo in questo modo, potranno diventare tuoi clienti.

Devi imparare a padroneggiare e utilizzare tutti i canali che hai a disposizione per comunicare, sempre e senza sosta, con i tuoi clienti e potenziali clienti.

Ecco quello che devi fare (non sono consigli a “buffet”, non puoi scegliere; servono tutti e devi applicare tutto, non solo ciò che preferisci o ti viene più facile):

1. Scrivi email di valore al tuo cliente.

Seguilo in OGNI fase della prenotazione: fallo dal primo contatto, dal preventivo fino alla conferma di prenotazione, dall’email di benvenuto in hotel fino alla newsletter di ringraziamento post soggiorno, con il questionario di soddisfazione.

2. Fai vivere la vacanza in anteprima.

Fai vivere al tuo cliente la gioia e l’emozione della vacanza ancor prima che arrivi in struttura, grazie a foto accattivanti e video emozionali che posterai con continuità sulla tua pagina Facebook e sul tuo profilo Instagram.

3. “Insegui” il cliente indeciso.

“Insegui” il cliente indeciso con una strategia di remarketing: se una persona ha mostrato interesse nei confronti della tua struttura, ma non ha ancora prenotato, studia una strategia di remarketing che sia rassicurante e utile per fargli compiere l’azione desiderata, prenotare!

4. Rispondi alle recensioni.

TripAdvisor, Zoover, HolidayCheck, Facebook – positive o negative – che siano, rispondi SEMPRE  a tutte le recensioni! Se non lo fai, anche il non rispondere dice qualcosa di te (e ti assicuro nulla di positivo).

Ricorda che i clienti si sono presi del tempo per dare un contributo importante alla tua struttura e meritano la tua piena attenzione, ma in tempi rapidi, non a fine stagione o quando ti ricordi, rispondendo a tutti in blocco.

5. Crea un sito internet adatto al tuo target.

Crea un sito che sappia accogliere i tuoi clienti target dando loro la conferma che TU sei la scelta GIUSTA per loro.

Fa loro capire che conosci perfettamente le loro esigenze, che sai esaudire le loro richieste e che il tuo hotel è proprio ciò che stavano cercando. Come fare tutto ciò?

Devi avere un sito che sia in grado di anticipare le richieste dei clienti perché solo in questo modo potrai creare una connessione diretta con il tuo pubblico.

Il cliente si troverà a suo agio, sarà a quel punto in una zona di comfort e si fiderà di te: grazie a questa fiducia sarà pronto e predisposto a prenotare da te, ovvero a darti i suoi soldi!

Poi il fatto che il sito sia responsive, veloce da caricare, tecnologicamente avanzato e progettato per vendere lo do per scontato, giusto?

Questi tecnicismi, verificali, ma lasciali gestire ad aziende specializzate e strutturate, in grado di darti un prodotto di questo tipo.

Quello che veramente conta, non scordarlo mai, è creare un sito che possa parlare al cuore e alla mente del tuo cliente target e che lo accompagni verso la “conversione”, ovvero alla prenotazione diretta, alla prenotazione della tua camera.

In sostanza, quello che devi comprendere per il bene del tuo hotel e del tuo business è che se aspetti il cliente, senza far nulla, come se fosse un treno sul binario 3, credimi quel cliente (e la sua prenotazione) potrebbe non arrivare MAI!

RICORDA: solo i treni si aspettano, ai clienti bisogna andargli incontro!

 

Richiedi informazioni

Ho preso visione della privacy policy ed acconsento al trattamento dei dati *
*dati obbligatori

Marco Baroni

Posted by Marco Baroni

Socio fondatore, A.D. e Direttore Servizi Web di TITANKA! S.p.a., importante agenzia web con clienti in tutto il territorio nazionale. Da più di 20 anni sviluppa progetti web e coordina sviluppatori, grafici e esperti di web marketing. Svolge attività di Consulenza per PMI, enti e istituzioni nazionali, aziende del settore turistico e ricettivo e grandi realtà internazionali. Il suo hobby preferito è sperimentare insieme al suo team di esperti nuove tecniche per aumentare i fatturati on line sia di strutture ricettive che di siti e-commerce.


Potrebbero interessarti anche: