Come creare un’icona

Mattia Casali Mattia Casali   |   6 Maggio 2022

Il lancio di una nuova mascotte per vacanze a misura di bambini

Una struttura ricettiva è composta da tanti, piccoli, elementi che devono essere ben curati e che devono lavorare armonicamente verso un unico obiettivo: garantire agli ospiti una vacanza davvero indimenticabile.
Nel momento in cui parliamo di strutture che si occupano di famiglie, non possono mancare i servizi e le strutture dedicate ai più piccoli.
Le famiglie, infatti, sono degli ottimi viaggiatori. Considerano le vacanze irrinunciabili, cercano soluzioni che riescano a garantire il divertimento e il benessere di adulti e piccini e sono disposte a dedicare un budget importante del loro piano familiare per vivere esperienze che gli permettano di vivere, insieme, esperienze davvero piacevoli.
Avere una buona presenza online, e offline, verso il target specifico delle famiglie che amano viaggiare con i bambini diventa uno strumento indispensabile per chi cerca di posizionarsi all’interno del settore family.

Sono tanti i servizi che si possono mettere a disposizione dei più piccoli ma, oggi, vi portiamo un case study dedicato ad un aspetto fondamentale per le vacanze in famiglia: il divertimento!
Nello specifico vogliamo mostrarvi come, una comunicazione online efficace e ben progettata, ci ha permesso di ottenere ottimi risultati con il lancio di una mascotte di una struttura ricettiva.
Come si dice in questi casi?
Conquista i più piccoli e conquisterai anche i loro genitori!
La Mascotte ha la funzione di prestare la propria identità a un progetto, a un brand o ad una struttura ricettiva.
Permette, cioè, la costruzione di una maschera che spesso aiuta il messaggio a essere più credibile e veicolato in modo serio ma non serioso, incontrando una dissonanza comunicativa estremamente efficace.
In sostanza, associare la tua struttura ricettiva ad un personaggio originale, garantendo la continuità di identità con i valori della tua attività, permetterà ad ogni bimbo di potersi affezionar e non vedere l’ora di rivedere il suo nuovo amico, l’anno prossimo!Gli obiettivi definiti col cliente e da cui siamo partiti per poter progettare la comunicazione di questa grande novità, sono stati duplici:

  • da un lato c’era la necessità di curare la parte dedicata all’immagine e progettare una serie di pubblicazioni chiare e efficaci, che presentassero la novità stimolando l’engagement;
  • dall’altro ci siamo dovuti occupare della comunicazione e delle campagne dedicate ad una nuova tipologia di alloggio, tematizzata con la mascotte e con i suoi ambienti.
La strategia che abbiamo individuato per riuscire a massimizzare la riuscita del progetto si suddivide in 4 fasi.
Le prime due hanno avuto come obiettivo quello di identificare il pubblico che potrebbe rispondere in maniera più efficace alle nostre proposte, mentre nelle fasi successive, abbiamo sfruttato i video per mantenere alto l’interesse degli utenti e accompagnarli in un percorso che li porti alla prenotazione della vacanza nelle nuove sistemazioni.
A seconda della fase di sviluppo del progetto, abbiamo realizzato campagne dedicate e con obiettivi mirati.
Le campagne di traffico, visualizzazione del video e interazione, ci hanno permesso di creare un bacino di utenti pronto a inviare una richiesta di preventivo per la vacanza nelle nuove sistemazioni tematizzate.Il tono comunicativo che abbiamo utilizzato non lasciava dubbi sull’orientamento family della struttura e ogni messaggio è stato ben progettato per rendere la comunicazione il più possibil orientata all’obiettivo.

I video animati, il linguaggio utilizzato, le foto della mascotte sono solo alcuni esempi di come siamo riusciti a rendere la mascotte una vera “star”!

Questo ancora prima che i bimbi la conoscessero nel corso della stagione vera e propria!

I risultati più sorprendenti li abbiamo ottenuti proprio nella fase finale del progetto, ossia quella dedicata alle richieste di preventivo vere e proprie.

I pubblici che abbiamo realizzato nelle prime fasi della nostra strategia hanno risposto in maniera efficace all’offerta commerciale dedicata alle nuove sistemazioni tematizzate.

Soprattutto i pubblici di remarketing diretto verso chi ha visitato le pagine relative alle nuove sistemazioni e verso chi ha visualizzato i video pubblicati.

Sul pubblico italiano abbiamo ottenuto più di 900 contatti al costo irrisorio di 0.80€ di media, sul mercato tedesco abbiamo ottenuto più di 300 contatti al costo di 1,89€.

Questi dati sono a solo titolo esemplificativo, i principali KPI sono sempre stati in positivo, al disotto dei costi medi.

La pianificazione attenta della spesa, dei contenuti e delle tempistiche di pubblicazione, ci hanno permesso di ottenere ottimi risultati, permettendo alla struttura di partire con la nuova stagione con un pubblico già consapevole rispetto alla grande novità trovata.

Questa attività online, seguita parallelamente da un’ampia gamma di attività offline (cartellonistica, gadget, balli, feste a tema) ha aiutato a posizionare ancora meglio la struttura all’interno del panorama delle vacanze family.

Leggi anche: https://news.titanka.com/2022/06/22/i-5-errori-da-non-fare-in-una-strategia-di-promozione-social/

Se anche tu cerchi un’agenzia che sia in grado di realizzare una strategia per il lancio della tua attività, contattaci, metteremo a tua disposizione la nostra esperienza con l’obiettivo di ottenere numeri concreti e farti vivere serenamente il percorso verso la stagione in arrivo!

Condivisioni 0

Richiedi informazioni:

* Nome:
* Cognome:
* Nome attività:
* Città:
* Provincia:
* E-mail:
Telefono:
Sito WEB:
* Qual è il tuo Business?:
La tua richiesta:
Campi obbligatori *
Mattia Casali

Posted by Mattia Casali


Potrebbero interessarti anche: