Come comunicare l’identità del tuo hotel online

Maria Cristina Vitri Maria Cristina Vitri   |   16 novembre 2017

Fare delle promesse e mantenerle è un’ottima strada da percorrere verso la costruzione di un brand. (Seth Godin)

Se ti occupi di ospitalità sai che questo è un lavoro impegnativo fatto di promesse (le tue) e di grandi aspettative (quelle del cliente), un lavoro che implica una concreta conoscenza della propria identità anche attraverso la conoscenza dei bisogni degli altri. Ecco perché individuare la brand identity del tuo hotel è importante per far girare al meglio il tuo business.

Gestire una struttura turistica, che sia un piccolo hotel oppure un grande villaggio vacanze, richiede innanzitutto una chiara consapevolezza della propria identità aziendale e delle proprie capacità, per fare in modo che queste trovino la collocazione giusta e riescano a rispondere a precise richieste di mercato. Per questo motivo, oggi analizzeremo in 4 punti la brand identity:

  • Cos’è la brand identity;
  • Perché la brand identity è importante per vendere le camere del tuo hotel;
  • Come comunicare l’identità del tuo hotel;
  • Come e perché proteggere il brand del tuo hotel.

Cos’è la brand identity

Il brand è l’insieme di percezioni nella mente dei consumatori (Colin Bates)

Secondo la definizione giuridica, il brand o marchio è un segno che permette di distinguere i prodotti o i servizi realizzati o distribuiti da un’impresa da quelli delle altre aziende. La brand identity è l’insieme dei fattori visivi e comunicativi attraverso i quali l’impresa comunica ai consumatori la propria identità.

Attraverso ognuno di questi fattori racconti il tuo hotel, la tua storia, i tuoi valori. E tu sei sicuro di raccontare la tua vera storia ma soprattutto di raccontarla bene ed essere riconoscibile tra tanti?

Descrivere la propria unicità ed essere coerenti nel comunicarla ci rende VINCENTI!

Perché la brand identity ti aiuta a vendere le camere del tuo hotel

Ricorda che stai vendendo vacanze e quindi esperienze che coinvolgono la sfera emozionale delle persone: si tratta di un momento tanto atteso e carico di aspettative. Con la tua identità e valori aziendali devi saper suscitare emozioni ma soprattutto ispirare fiducia.

La coerenza tra i tuoi valori e come questi vengono percepiti rafforza la tua identità e ti fa guadagnare la fiducia dei clienti: questa è l’equazione alla base del successo del tuo business. Stai vendendo molto più di semplici servizi! Stai dando un valore al tempo, più o meno lungo, che i tuoi potenziali clienti dovranno trascorrere nel tuo hotel. I tuoi futuri ospiti vogliono essere certi di riporre fiducia nelle mani giuste, di chi si occuperà di loro e delle loro famiglie nel periodo più importante dell’anno: le vacanze con i loro cari.

Il concetto di identità è fondamentale per il marketing aziendale, ti aiuta a capire meglio verso quale tipo di mercato rivolgerti, quali sono i clienti ai quali puoi offrire i tuoi servizi e – perché no? – magari scoprire di poterne attirare un target nuovo e diverso a cui non avevi pensato. In questo modo, potrai indirizzare le tue energie e tutti i tuoi sforzi su canali che ti garantiranno un sicuro risultato.

Devi quindi trovare la tua identità, raccontare la tua storia usando il tono di voce giusto con cui rivolgerti ai tuoi potenziali clienti. Ma andiamo per gradi, prova a rispondere a queste semplici domande e inizia a definire così la tua identità aziendale:

  • Cosa ti ha spinto ad occuparti di ospitalità?
  • Quali sono i tuoi valori?
  • Che immagine vuoi trasmettere del tuo hotel?

Attraverso questi spunti di riflessione puoi già tracciare lo schema di un racconto che andrà a definire la tua identità.

Come comunicare l’identità del tuo hotel e i tuoi valori

Una volta definita l’identità dovrai adottare una comunicazione e tono di voce coerenti, credibili e il gioco è fatto.

Devi trovare il giusto modo per comunicare l’identità del tuo hotel sul web e il tuo sito è il contenitore di tutti gli elementi che la compongono: nome, logo, elementi grafici, valore e mission aziendale. È importante però che il sito del tuo hotel segua delle regole specifiche e che sia:

  1. Ottimizzato con le keyword giuste;
  2. Usabile e intuitivo;
  3. Progettato per vendere.

Il punto di partenza è sempre un’accurata analisi SEO per ottimizzare e posizionare il brand su Google, partendo dall’identificazione delle keyword più appropriate ed efficaci per il tuo hotel. Sulla base di queste, si creano i contenuti testuali che comunicano il valore e l’immagine con la quale vuoi che la tua struttura venga percepita.

Per trasmettere fiducia il sito deve parlare di te e del tuo hotel in maniera coerente, raccontare la tua storia vera perché l’effetto di persuasione di una storia porta a raggiungere il nostro obiettivo e muove le persone verso il nostro scopo. Quindi, ecco i miei suggerimenti:

  • Trova il giusto tono di voce per i testi;
  • Parla per immagini con delle belle foto;
  • Offri una visione più immediata e concreta del tuo hotel con un video.

Facciamo un esempio facile facile.
Se gestisci un hotel con una identità family con servizi per bambini, gli utenti a cui rivolgerti sono ovviamente le famiglie e la tua comunicazione dovrà allinearsi a quello che si aspetta questo tipo di cliente. Tenendo conto che sono principalmente le mamme a scegliere l’hotel adatto a tutta la famiglia, dovrai rivolgerti a loro rassicurandole sul fatto che la tua struttura è sicuramente la scelta più giusta.

Ti offro qualche spunto in più per farti capire che la tua identità può aprirti anche nuove possibilità di business.
Sei uno sportivo, ami la bici e quando hai tempo libero ti piace percorrere le ciclabili del tuo territorio? Perfetto! Chi meglio di te sa di cosa ha bisogno un appassionato di bike in vacanza nel tuo hotel. Ecco allora aprirsi la possibilità di proporti a un nuovo target e aprire un nuovo canale di vendita. Ultimamente, il cicloturismo si è diffuso moltissimo: proponi pacchetti vacanza arricchiti dai servizi dedicati agli amanti della bici, scrivi sul tuo blog i tuoi consigli sui percorsi ciclabili migliori del territorio, fai un video durante una delle tue pedalate: in questo modo ispirerai fiducia, credibilità e sicuramente una nuova conversione.

Un brand non è più ciò che l’azienda comunica al cliente. È ciò che i clienti comunicano tra loro (Scott Cook)

Oggi i canali più diretti per comunicare con i tuoi clienti fidelizzati e potenziali sono sicuramente i social network.
Il Social branding riguarda tutte quelle attività che curano la presenza e la comunicazione della tua struttura su questi canali. Occorre attivare quelli giusti e curarli come il salotto in cui ricevi e intrattieni gli amici: racconta quotidianamente quello che accade nel tuo hotel, condividendo post, foto e video che aprono questa finestra ideale sul tuo mondo e accendono i riflettori sulla tua struttura.

Le parole d’ordine sono: sincerità, coerenza, empatia. Oltre a questo, sono fondamentali strategie di marketing specifiche per ogni piattaforma create sullo studio del comportamento dei target di riferimento.

Come proteggere il brand del tuo hotel e mantenerlo nel tempo

I social media hanno dato voce ai consumatori/clienti, per questo motivo la gestione della reputazione online del brand è diventata un’attività fondamentale. Oggi la maggior parte dei viaggiatori esamina recensioni online come parte della pianificazione del viaggio e la reputazione del tuo hotel può influenzare in modo significativo la capacità di successo del tuo business.

Le tanto temute ( e odiate) recensioni online devono diventare il tuo trampolino verso il successo, mettendo in pratica il circolo virtuoso dell’Online Reputation Management:

  • Ascoltare recensioni e feedback;
  • Agire con migliorie e upgrade;
  • Guadagnare lealtà e fiducia;
  • Aumentare la domanda.

Brand identity per hotel

 

In poche parole monitorare, analizzare, agire.

“Mentre la tecnologia e il comportamento dei viaggiatori continuano a evolversi, i principi della reputazione online rimangono gli stessi. Gli hotel che costruiscono e sfruttano la reputazione puntando sulla qualità, il servizio e il valore della loro brand identity godranno sempre di maggiore fedeltà degli ospiti, una maggiore domanda e maggiore quota di mercato. Gli alberghi che trascurano la reputazione dovranno sempre più contare sul prezzo per attirare gli ospiti.” (Fonte Reknown Blog).

La tua brand identity sta aspettando di essere svelata, raccontata e condivisa per arricchire di valore il tuo business.

Se hai bisogno di consigli per fare tutto questo contattaci!

Richiedi informazioni

* Nome:
* E-mail:
Telefono:
Messaggio:
Maria Cristina Vitri

Posted by Maria Cristina Vitri

Web marketing specialist e copywriter, Maria Cristina si occupa soprattutto dei progetti Performance, il servizio più completo dell'offerta di TITANKA!. Dal retail marketing arriva al web marketing passando anche attraverso la radio, la carta stampata e la ricerca per il mondo della moda. Ama il cinema e le storie vere ma soprattutto comunicare e condividere anche tramite la musica. Non è raro trovarla con un microfono in mano mentre canta jazz o bossa nova nei locali della riviera.


Potrebbero interessarti anche: